mercoledì 28 ottobre 2009

I Corti



Avete mai provato a scrivere un racconto in 200 caratteri?

Per quanto mi riguarda, creare una storia con così pochi mattoncini, è cosa alquanto complessa. Ma debbo dire che insegna moltissimo. Vi consiglio di provarci, è un ottima palestra per allenare quella capacità sintetica che può poi tornarvi utile in elaborati a più ampio respiro.


Perché vi parlo di ciò?

Perché ho voglia di inserire il primo raccontino all'interno del mio blogus!

Quello che troverete là sotto, è uno dei tanti che ho inviato alla gara degli ultracorti di Edizioni XII. E visto che mi sono fermato alla soglia della finale, desidero spenderlo, dopo una piccola revisione, con voi tutti miei affezionati lettori!

Anche perché poi non sapevo che cosa scrivere, ed è un po' che non aggiorno il mio spazioncino di delirio. Se no che razza di blogger sono?


Ecco a voi una goccia di noir:


Cool Sex

Il sesso può anche essere noioso, riflettè lui. Le anche ondeggiavano molli.
Il letto cigolava agonizzante.
Lei immobile, occhi verdi persi nel buio.
- Basta, disse lui sudato.
E la rimise in ghiacciaia.
**************************************************
Buona giornata!

8 commenti:

  1. porca minchia
    e se lo volevo selezionare ex post?
    :P

    RispondiElimina
  2. @Anonimo: Chi è lei che mi tortura con questa minaccia? ^_^

    RispondiElimina
  3. Tu sai la verità
    E la verità sa che tu la conosci.

    RispondiElimina
  4. Girano personalità parecchio strane ultimamente per il tuo blogghe, caro Munzic ;)

    Il corto direi è... raggelante!
    Complimenti!

    RispondiElimina
  5. @Matteo: Grazie mister.
    Mi sa che devo assoldare dei buttafuori all'ingresso del Blogghe! ^_^

    RispondiElimina
  6. Fico 'sto corto.
    :-)

    RispondiElimina
  7. Eheh, grazie Echologico tipo! ^_^

    RispondiElimina